Palazzo del Provveditore Generale

Stampa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Palazzo del Provv. Generale, ora sede del Comune, originariamente era il Palazzo Generalizio.

La costruzione venne terminata da M.A. Memmo nel 1598 ed allargata fino alla loggia nel 1610 da G. Pasqualigo.

Era la sede e residenza del Provveditore Generale della Patria del Friuli, carica che durava 18 mesi e veniva prolungata a due anni.

Il Provveditore aveva pieni poteri amministrativi e giudiziari sui civili e militari non solo su Palmanova ma anche nei territori di Marano, Monfalcone, Grado, Caorle e Cividale.

Sovraintendeva inoltre ai boschi del basso Friuli e del trevigiano che fornivano legname per l'arsenale di Venezia e sorvegliava sui confini e sui dazi.

comune

 

 

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy oppure clikka su OK - Chiudi